Quanto costa o quanto vale?

Tempo di lettura: 2 minuti

“Quàt Válel?”(Quanto vale?)mi chiedeva in dialetto mio nonno,classe 1917,quando mi vedeva arrivare con qualcosa a lui ancora sconosciuto o particolarmente innovativo.

Quanto vale mi chiedeva,non quanto costa!

Prendo spunto dalla foto che ho messo in apertura dell’articolo,volutamente fotografata e non “screenshottata” da un post su LinkedIn e che mi ha molto colpito,dove si evidenzia che la conoscenza ha un prezzo,anche senza volerla far troppo pesare, perché internet oggi ha reso a tutti le informazioni accessibili,alzando sicuramente il livello dell’utente medio,allo stesso modo l’utente ha perso il “valore della consulenza” ricercando prevalentemente soluzioni più economiche.

Chiaramente poi le recensioni online riescono ad aumentare o diminuire l’affidabilità di un prodotto o di un marchio, e sono anch’esse un valido aiuto.

Quindi una chiaccherata anche amichevole,che accresce la conoscenza di un potenziale cliente o acquirente su un determinato servizio/prodotto,potrebbe valere qualcosa o deve essere sempre una consulenza gratuita?

Così in 20 anni che mi occupo di marketing e vendite,mi sono trovato spesso a dare informazioni o a fare consulenze a persone che poi:” ho visto su internet che costa meno”, semplificando e riconducendo il tutto al mero prezzo di acquisto più basso;per esempio iniziò nei primi anni 2000 eBay con un COSTO appetibile e poi negli ultimi Amazon a farla da padrone con COSTI E SERVIZI che gli hanno permesso di crescere diventando leader mondiale.

Non a caso negli ultimi anni infatti si è cominciato a sentire parlare di “Showrooming”,ovvero l’arte di girare i negozi fisici a vedere o provare per esempio un capo di abbigliamento,e poi ordinarlo online perché più economico, ignorando quindi i servizi e i costi delle attività offline.

Ma vale “zero” il fatto di poter toccare un tessuto o provare un vestito o un paio di scarpe?

Concludo allargando ulteriormente il concetto di COSTO e di VALORE e vi chiedo:quanto costa una banana?

Credo forse 70 centesimi? se la prendiamo da coltivazione Biologica?

E quanto costano 25 cm di nastro adesivo grigio americano?
Mettiamoci 30 centesimi per esser certi di coprire le spese!

Lo dite voi a chi ha comperato l’opera “Comedian” di Cattelan a Dicembre 2019 per 120.000 euro che… gliel’avrei procurato per 20 euro, guadagnandone almeno 19? 😀

87310cookie-checkQuanto costa o quanto vale?
You might also like
Menu