Lotteria degli Scontrini:diventare milionario sarà facile…come bere un caffè!

Tempo di lettura: 2 minuti

Facile pensare di diventare milionari perché,tra meno di 100 giorni, entrerà in vigore la “Lotteria Scontrini-Agenzia Entrate”un provvedimento pensato per arginare il fenomeno  dell’evasione fiscale : infatti dal 1 Gennaio 2021 ,per ogni acquisto effettuato in ogni esercizio commerciale,con lo scontrino fiscale sarà possibile partecipare ad un’estrazione di ricchi premi di migliaia di euro.

La normativa prevedeva l’entrata in vigore al 1 Luglio 2020,ma l’emergenza Covid-19 ha di fatto creato una proroga della lotteria degli scontrini , facendo slittare il tutto ai primi giorni del 2021

Di cosa si tratta quindi?

Per ogni acquisto pari o superiore ad 1 euro(il nostro caffè del titolo) il consumatore può chiedere che venga abbinato il proprio codice lotteria ottenibile inserendo il proprio codice fiscale sul sito preposto della lotteria;ogni scontrino associato al codice lotteria farà ottenere  al cliente un biglietto virtuale per ciascun euro speso fino a un massimo di 1000 biglietti virtuali. 

Ci saranno poi estrazioni settimanali,mensili ed una estrazione annuale che potrà donare ad un fortunato vincitore l’interessante cifra di 5 milioni di euro.  

Quest’ultima cifra interesserà le estrazioni denominate “Zero Contanti” ovvero quelle dove il pagamento sia stato effettuato con sistemi di pagamento elettronici(Carta di Credito e Bancomat) e quindi più tracciabili.

Per ulteriori informazioni è possibile fare riferimento al sito ufficiale:

https://www.lotteriadegliscontrini.gov.it/portale/home

Aggiornamento Tracciati XML

Entro il 1 gennaio 2021 sarà anche obbligatorio l’aggiornamento denominato dagli operatori di settore “XML 7.0” previsto dall’Agenzia delle Entrate con la pubblicazione del  Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 99922/2020, del 8 Febbraio 2020, che anch’esso è slittato al Gennaio 2021 dalla data prevista ad Ottobre 2020.

Oltre alle modifiche di vari aspetti del tracciato e previsioni di nuovi codici di errore, sono stati previsti nuovi codici (TD) per i tipi di documento, ed altri (N) per la natura delle operazioni.

Il nuovo tracciato risolverà inoltre la problematica emersa in fase implementazione dei nuovi misuratori fiscali: il raddoppio di imposta nel caso di pagamenti a sospeso e riepilogati con fattura a fine mese. 

Per ulteriori aggiornamenti su specifiche tecniche qui la pagina ufficiale dell’Agenzia delle Entrate:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/schede/comunicazioni/fatture-e-corrispettivi/fatture-e-corrispettivi-st/st-invio-corrispettivi-registratori-telematici-temp

89500cookie-checkLotteria degli Scontrini:diventare milionario sarà facile…come bere un caffè!
You might also like
Menu